DOTT.SSA DEBORA GILARDI

Disturbo ossessivo compulsivo

Ossessioni e compulsioni

"Non posso fare a meno di controllare di aver chiuso la porta e poi tornare indietro..."
"E' come se esistesse solo quel pensiero e così devo contare e ripetere..."
"Temo i batteri e sono obbligato a lavarmi le mani ripetutamente e in un certo modo..."
"Sento che non sono sicura di aver letto bene e così leggo e rileggo, il tempo passa e sono sempre alla stessa pagina..."
"Temo che mi possa accadere qualcosa di terribile e così sono costretto a dover fare tutta una serie di movimenti... Solo così mi tranquillizzo, ma poi è peggio..."

Tutti questi pensieri hanno alla base una paura diversa, che ha preso poi la forma di pensiero ossessivo.
Il DOC è un problema molto diffuso, ma non ancora ben conosciuto lla popolazione.
Affrontiamo e risolviamo tutto con la psicoterapia!